Crea sito

Socchieve: anche il Sindaco contrario alle esercitazioni al poligono

10/04/2013
By
Share:
Condividi

di Gino Grillo.

Anche il Comune di Socchieve si schiera fra quelli contrari alle esercitazioni militari sul poligono del BIvera. Il Comune vanta alcune proprietà nella zona, al di fuori del suo perimetro di competenza territoriale, quali le malghe e i boschi di Ciansaveit e di Mediana che d’estate accolgono centinaia di mucche. L’amministrazione comunale si è sempre detta contraria all’utilizzo di questa zona da parte dei militari per queste manifestazioni, ma senza successo. Roberto Fachin, sindaco del paese: «Dai nostri boschi di larici e abeti ricaviamo ogni anno dai 2.200 ai 2.500 metri cubi di legname che viene venduto alle aziende boschive e alle segherie facendo entrare nelle casse erariali comunali circa 90 mila euro annui. Il bosco frutta molto più legname, la l’estrazione è stabilita in base ai piani forestali che attualmente non ci permettono ulteriori disboscamenti». I tiri dei militari non sono spesso molti circoscritti ai canaloni e ai ghiaioni, ed interessano anche la zona produttiva, i boschi. Schegge e proiettili colpiscono i tronchi degli alberi, rimanendovi all’interno causando così danni a quanti lavorano il legno. «Attualmente l’esercito non utilizzerebbe – racconta il sindaco – proiettili metallici, in acciaio, ma alcuni anni or sono una ditta che aveva vinto un appalto per il disboscamento, ha vinto una causa in tribunale perché gran parte degli alberi avevano pezzi di metallo, derivanti dai proiettili, nei tronchi. Il Comune, condannato, non ha ricavato alcun utile da quella vendita. L’esercito non può pensare di cavarsela sempre con compensazioni che sono offensive, di soli 700-1.000 euro». Non esistono infine indagini svolte a livello ufficiale per quello che potrebbe essere anche una leggenda metropolitana, ma da tempo di parla che in zona possano essere utilizzati anche proiettili di uranio impoverito.

Tags: , ,

One Response to Socchieve: anche il Sindaco contrario alle esercitazioni al poligono

  1. nibbio
    11/04/2013 at 22:42

    Sul discorso della dispersione nei boschi di proiettili all’uranio impoverito, sono daccordo, ma da un certo pensare, che ora il comune difenda l’ambiente, quando (mi si corregga se sono in errore) con la MASTODONTICA “VARIANTE di SOCCHIEVE”, si e’ permesso di SVENTRARE per km la montagna. Fateci un salto e non crederete ai vostri occhi, ma di certo vi farete molte domande!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aldo Rossi su Spotify

Acquistare i CD fisici di Aldo Rossi

Double CD "La vite e la Muart"

Meteo Tolmezzo

Aldo on Youtube

Loading...