Crea sito

Tolmezzo: stop del drifting e “Pista guida sicura” chiusa alle 20 per i rumori

25/07/2013
By
Share:
Condividi

di Tanja Ariis.

La giunta comunale vieta l’utilizzo serale della pista di guida sicura per non disturbare i residenti. L’esecutivo tolmezzino ha deciso di modificare in questi termini il regolamento interno dell’impianto comunale di via Val di Gorto, inserendovi anche, come aveva già stabilito con una delibera del settembre scorso, a seguito di lamentele circa l’eccessiva rumorosità di alcune attività esercitate all’interno della pista, il divieto di effettuarvi la pratica del drifting (tecnica di guida che consiste nel percorrere le curve facendo assumere ai pneumatici posteriori un angolo di deriva differente rispetto a quelli anteriori), salvo la possibilità di deroga, previa specifica autorizzazione da parte della Giunta, ma solo in occasione di particolare eventi. Ora la giunta ha ritenuto necessario vietare l’utilizzo della pista anche nelle ore serali, cioè dopo le 20, per non disturbare i cittadini residenti nelle zone limitrofe, prevedendo comunque, anche qui, la possibilità di deroga a tale divieto, previa specifica autorizzazione e solo in occasione di particolare eventi, a seguito di motivata richiesta da parte del gestore. Nei prossimi giorni, vista la scadenza, il 3 ottobre, del contratto con l’attuale gestore, l’associazione sportiva dilettantistica Carnia Racing, sarà perfezionata la nuova procedura di gara d’appalto a evidenza pubblica volta a individuare il soggetto cui sarà affidata la concessione della pista e anche per questo sono state approvate le modifiche al regolamento. Oggi intanto alle 15 sarà inaugurata all’interno dell’impianto (a sua volta inaugurato nel 2010) la nuova “Pista moto per categoria A” che potrà d’ora in poi essere utilizzata dalle varie scuole guida per le prove pratiche previste per il rilascio della patente di guida categoria A. La parte del piazzale è stata recentemente oggetto di alcuni lavori di adeguamento ed è ora conforme per lo svolgimento degli esami di guida che devono essere effettuati da chi intende ottenere la patente per le moto. A tale riguardo la giunta ha appena approvato la tariffa per l’utilizzo della pista moto. Su proposta di Carnia Racing la giunta ha stabilito che la nuova tariffa da applicare alle autoscuole per l’utilizzo della pista polivalente, e in particolare della zona presso la quale è stato realizzato il percorso per le moto, sarà di in 100 euro (più Iva) per la mezza giornata di utilizzo. La quota è stata preventivamente concordata con le autoscuole locali. La pista di guida sicura entra nel vivo così di un’attività pienamente rispondente alle finalità per le quali l’intero impianto è stato realizzato, impianto che potrà essere utilizzato dalle autoscuole di tutto l’Alto Friuli.

Tags: , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aldo Rossi su Spotify

Acquistare i CD fisici di Aldo Rossi

Double CD "La vite e la Muart"

Meteo Tolmezzo

Aldo on Youtube

Loading...