Archivio mensile:Dicembre 2010

Carnia: le voci dei sindaci contrari alle “Unioni dei Comuni montani”


di Fabio D’Andrea sindaco di Rigolato
e Giorgio Morocutti sindaco di Ligosullo

Il 1º dicembre, nella sede udinese della Regione, è stata convocata la conferenza dei sindaci, alla quale è stato presentato il nuovo Ddlr (disegno di legge regionale) di «razionalizzazione e semplificazione dell’ordinamento locale in territorio montano. Istituzione delle Unioni dei Comuni montani». In detta occasione i sindaci sono stati invitati a esprimere una loro valutazione su questa proposta di legge, attraverso un voto di assenso o di contrarietà alla proposta di riforma di cui sopra. Le nostre sono state fra le poche espressioni contrarie al Ddlr, motivate nel corso del dibattito, da tutta una serie di valutazioni che di seguito, succintamente, intendiamo rimarcare, con linguaggio semplice e chiaro, cercando di evitare quel politichese Continua a leggere

Martignacco: cordoglio per la scomparsa di Gina Colussi Delser

dal MV di oggi

Insieme a suo marito Leopoldo, nel secolo scorso, aveva segnato un’epoca: quella del marchio “Delser” e di un impero industriale lungo oltre 110 anni di storia e di passioni. Ma, anche, di una vita familiare coronata da altrettanta fortuna e felicità. Ecco perchè, con la sua scomparsa, Viareggina Colussi Delser lascia un grande vuoto non soltanto tra i propri cari, ma anche nel panorama imprenditoriale friulano Continua a leggere

Comeglians: il 5 gennaio i segreti “das cidulas” in un nuovo lavoro di Gian Paolo Gri e Ulderica Da Pozzo


di GIAN PAOLO GRI

 
Con il loro arco di luce che incide la notte, che cosa augurano las cidulas? Salute, prosperità, buona fortuna naturalmente; ma soprattutto – in modo diretto o nel modo indiretto che va dal motteggio alla satira pesante – che la ricerca reciproca di un compagno, fra l’altra metà maschile o femminile della comunità (una ricerca che all’interno della comunità crea rivalità, invidie e pettegolezzi), arrivi a buon fine: che si formino nuove e buone coppie, che si arrivi al matrimonio, che l’unione duri e sia feconda Continua a leggere

Sci: Sella Nevea operativa e in arrivo sullo Zoncolan, i nazionali di sci in allenamento


Da domani sara' operativo a pieno regime il polo sciistico di Sella Nevea, in provincia di Udine. Da domani, infatti – secondo quanto rende noto Promotur – entrera' in funzione anche la funivia di Sella Nevea che dal Rifugio Gilberti porta a Sella Golovec, a quota 2133 metri, da cui si apre il demanio di Bovec. Dopo due giorni di chiusura degli impianti a causa delle difficili condizioni meteorologiche, dal 26 dicembre i cinque poli gestiti da Promotur hanno potuto riaprire alla grande Continua a leggere

Friuli: Capodanno per tutti i gusti, nell’igloo o in fattoria


dal sito della Vita Cattolica

Passato il Natale, s’inizia a pensare al Capodanno. Chi lo vuole trascorrere in montagna, sulla neve, ma non ha ancora prenotato l’albergo o la stanza dove dormire si troverà in difficoltà. In regione, infatti, gli operatori turistici segnalano il tutto esaurito.
«Nonostante la crisi economica e il tempo piuttosto brutto non ci possiamo lamentare», afferma Massimo Peresson, presidente di Carnia Welcome travel.

Gli alberghi diffusi di Comeglians, Lauco, Sauris, Ovaro e Sutrio sono al completo già da 2 mesi. Qui, per una notte, si può spendere anche meno di 15 euro Continua a leggere

Lago di Cavazzo: appello ai parlamentari friulani di Barazzutti e Tomat 27/12/2010

di Franceschino Barazzutti
già sindaco di Cavazzo Carnico, per il “Comitato per la tutela delle acque del bacino montano del Tagliamento”
e Loredano Tomat
già sindaco di Trasaghis, per il “Comitato per la difesa e lo sviluppo del lago” Val del Lago

Onorevoli parlamentari friulani, su invito del portavoce Aldevis Tibaldi, giorni fa abbiamo partecipato alla conferenza stampa indetta dal Comitato per la difesa del Friuli rurale che si oppone all’elettrodotto aereo della Terna chiedendone l’interramento. Crediamo che Tibaldi abbia ritenuto opportuno invitarci perché accomunati dalla stessa problematica: quella energetica. Infatti anche noi da due anni ci opponiamo al progetto Edipower di potenziamento della centrale idroelettrica di Somplago Continua a leggere

Friuli: la gubana Giuditta Teresa sbarca nel Regno Unito


Saranno i prestigiosi grandi magazzini Selfridges di Londra la nuova vetrina della Giuditta Teresa, la più famosa gubana friulana che sbarca nel Regno Unito. Il tipico dolce delle Valli del Natisone, creato per la prima volta nel 1404 per accogliere Papa Gregorio XII in visita a Cividale, ancora oggi rappresenta uno dei prodotti più legati alla tradizione gastronomica del Friuli, ogni gubana infatti è ancora lavorata a mano Continua a leggere

Osoppo: in arrivo una nuova rotatoria a Rivoli tra la 463 e la Osovana


L'assessore regionale alla Viabilità e Trasporti Riccardo Riccardi e il presidente di FVG Strade Giorgio Santuz hanno simbolicamente affidato, al municipio di Osoppo, i lavori per la realizzazione di una rotatoria a Rivoli di Osoppo, all'intersezione tra la strada regionale 463 ''del Tagliamento'' e la provinciale 49 ''Osovara''. Un'opera, hanno sottolineato Riccardi e Santuz, ma anche il sindaco di Osoppo Luigino Bottoni, indispensabile e attesa dalla comunità locale e il suo sistema industriale, in grado di regolare finalmente l'intenso traffico, soprattutto commerciale, in un punto delicato della viabilità posta a servizio della Zona industriale. Continua a leggere

Udine: nasce l’albero (di natale) dei desideri


Un Albero dei desideri, dove 'appendere' i propri, in attesa che si avverino: e' l'originale iniziativa avviata a Udine, in occasione del Natale, dal creativo friulano Gianfranco Angelico Benvenuto. Un grande abete e' stato posizionato in piazza San Giacomo, con alla base due antiche gerle, che contengono tanti dischetti bianchi su cui e' possibile scrivere con un pennarello indelebile il proprio desiderio. Poi il desiderio viene appeso all'albero. Il 6 gennaio, i cinque desideri che avranno ottenuto maggior apprezzamento Continua a leggere

Piano d’Arta: dal 26 dicembre al 6 gennaio 2011 “la via del Natale”

A cura degli "Amici della Stella" si ripete ogni anno dal 26 dicembre un rituale antico. I Re Magi, impersonati da uomini del luogo vestiti di pregiati costumi, si recano di casa in casa a Piano d'Arta e nelle frazioni limitrofe, per annunciare la nascita del Redentore, offendo "pan di cjase". L'evento è organizzato da "Gruppo Amici della Montagna" di Piano d'Arta Terme. questo il programma Continua a leggere