Crea sito

300

Questa ricostruzione, non chiedetemi quanto storica, della battaglia delle Termopili è un vero piacere visivo da gustare dalla prima all’ultima scena, riuscendo perfettamente a percepire ognuna di queste come una tavola del fumetto dal quale è tratta. Come se il fumetto stesso avesse preso vita.Un eroe che ha nella guerra e nella morte per la sua patria i suoi ideali, alla testa di trecento uomini dai suoi stessi valori, contro un re che si crede un dio alla testa di un esercito immane popolato da soldati mascherati come incubi e mostruose creature, macchine di terrore.

Una regina forte e bella contro un traditore subdolo e viscido.

Una città contro un impero.

Uno scontro epico e cruento, eroico e macabro, perso nei colori irreali e ipnotici di un genio visionario.

Un film grandioso.

Ma non portateci i bambini.