Crea sito

Alto Friuli: le novità in casa UDC

29/04/2010
By

Settimana parecchio movimentata per l’UDC dell’Alto Friuli con due componenti di spicco che lasciano incarichi importanti nel partito a livello addirittura regionale. Se per Paolo Urbani si tratta di avere più tempo per dedicarsi al Comune di Gemona, Mauro Biscosi sbatte la porta e si dimette da capogruppo in Consiglio comunale a Tolmezzo e dal direttivo regionale. Il sindaco Paolo Urbani lascia la reggenza della sezione locale del suo partito di riferimento, l’UDC, per dedicarsi a tempo pieno all’amministrazione. Urbani era stato eletto reggente dal segretario regionale Angelo Compagnon un anno fa: nell’ultima riunione convocata dallo stesso Urbani per aprire i lavori dei nuovi tesseramenti, si è detto intenzionato a lasciare la guida locale dei partito per i suoi impegni amministrativi: « intendo essere il sindaco di tutti i Gemonesi – ha detto Urbani – al di là della loro appartenenza politica e lavorare solo per il bene della comunità, sia pur mantenendo fede ai valori dell’Unione di Centro. Anche per questo, credo sia opportuno che entro l’anno l’UDC convochi l’Assemblea per affidare ad altri la responsabilità di guidare il Partito». Nella seduta, Urbani ha pure ricevuto l’apprezzamento del segretario Compagnon per la gestione amministrativa portata avanti nell’ultimo anno. A Tolmezzo Mauro Biscosi in totale rotta di collisione con gli altri 2 eletti in consiglio comunale nelle file dell’UDC, si dimette da capogruppo in Consiglio comunale a Tolmezzo e dal direttivo regionale. “Comunico che questa mattina ho presentato le dimissioni da capogruppo UDC in consiglio comunale. Esse fanno seguito alle dimissioni da membro della Direzione Regionale dell’UDC consegnate agli organi di partito in data 9 aprile u.s. Nei prossimi giorni convocherò una conferenza stampa”. Questo per molti è lo sbocco naturale del commissariamento della sezione Carnica dell’UDC (commissario l’ex sindaco di Artegna Roberto Venturini) che aveva messo pesantemente in discussione l’operato in consiglio di Biscosi, confermando invece fiducia al consigliere Iob e all’assessore Cuder con cui Biscosi era arrivato alla rottura totale sulla linea del partito in seno al consiglio.

Tags: , , ,

One Response to Alto Friuli: le novità in casa UDC

  1. utente anonimo
    29/04/2010 at 21:03

    biscosi è entrato in rotta di collisione con tutti: compagni d partito, compagni della maggioranza, consulta giovanile, dirigenza del partito udc locale e regionale…….forse il problema non sono gli altri…

Blog di Aldo Rossi

Questo è il blog di Aldo Rossi, cantautore Friulano. Ci trovi musica e news dalla Carnia e dal Friuli.

User On line

Utenti: 12 ospiti, 3 bot