Crea sito

Carnia: la Provincia ha completato il restyling delle strade

http://www.protezionecivile.fvg.it/ProtCiv/GetDoc.aspx/51989/Ridimensiona%20diDSC_0059.JPG

Asfalti rimessi a nuovo sulle strade provinciali interessate dal passaggio del Giro d’Italia. 250 mila euro il budget che la Provincia ha impegnato per eseguire la manutenzione sui tratti più consumati della pavimentazione delle strade sulle quali sabato e domenica prossimi transiterà la carovana rosa. Lavori effettuati per consentire al comitato organizzatore di predisporre al meglio la due giorni e l’accoglienza in sicurezza di corridori, staff e pubblico. I lavori hanno riguardato prevalentemente la sistemazione di buche, sconnessioni e il ripristino delle condizioni ottimali del manto stradale deteriorato a causa della stagione invernale particolarmente piovosa e delle manutenzioni non effettuate nel 2013 a causa del Patto di stabilità. L’intervento più consistente, per un valore complessivo di 100 mila euro, ha riguardato la sp del Lumiei: 50 mila euro sono stati destinati all’asfaltatura dei tratti più deteriorati del fondo stradale mentre con ulteriori 50 mila euro, risorse aggiuntive stanziate poche settimane fa, è stato messo in sicurezza un tratto dei versanti prospicienti la strada per prevenire la caduta massi. L’operazione ha interessato oltre 2 km della sp del Lumiei tra Sauris di Sopra e il confine con il Veneto. Qui è stata effettuata la pulizia dei versanti, i massi pericolanti sono stati rimossi e sono state posizionate le reti per contenere la caduta di materiale in strada. Le altre provinciali interessate dalla manutenzione straordinaria sono la sp Juliense (zona Majano-Buja); un tratto della sp Sandanielese nei comuni di San Daniele e Ragogna e alcuni punti delle sp “Glemonense” e “di Billerio”.