Eurotech: tecnologia da indossare

La tecnologia indossabile, intelligente e capace di scambiare dati in tempo reale, in condizioni estreme, non è più il futuro, ma un progetto concreto che apre nuove frontiere.

E queste frontiere saranno ridisegnate da… Amaro, infatti, Eurotech ha siglato un accordo con la Protezione Civile per la fornitura di un sistema computerizzato per la visualizzazione, il calcolo e la comunicazione, tutto in tempo reale, e integrato nella divisa standard.

Una divisa ignifuga con dei sensori fisiologici integrati, un elmetto dotato di telecamere per visione notturna e diurna e un computer da polso in grado di resistere in condizioni estreme.

E’ questa la nuova divisa della Protezione Civile chè verrà realizzata grazie alla tecnologia di Eurotech e che consentirà ai corpi civili di operare e nello stesso tempo comunicare e scambiare dati multimediali, in modalità "hands free", con la centrale Operativa. Lo si legge in una nota. <

br />
Lo scopo è quello di consentire agli "operatori" di migliorare le condizioni di sicurezza sul campo, dotandoli di una specie di " mini-centrale operative personale" che consentirà loro di ricevere in, tempo reale, dalla centrale operativa le informazioni multimediali (mappe, video, dati, audio) utili all’espletamento dell’intervento e quindi ottimizzando il coordinamento e la gestione delle missioni.

La tecnologia indossabile, intelligente e capace di scambiare dati in tempo reale, in condizioni estreme, non è più il futuro, ma un progetto concreto che apre nuove frontiere e che Eurotech sarà in grado di proporre in tutto il mondo già a partire dal secondo semestre 2008 nel settore della sicurezza.