Crea sito

Forni di Sotto: un semaforo per i lavori sulla 52 Carnica fino al 25 maggio

di Gino Grillo.

Da alcuni giorni il transito sulla statale 52 Carnica tra l’abitato di Forni di Sotto e il torrente Marodia che delimita il confine con il Comune di Forni di Sopra, è regolato da semaforo e si svolge a senso unico alternato. Il motivo è dovuto al fatto che Fvg Strade ha appaltato lavori di manutenzione ordinaria e di pronto intervento per intervenire sul muro di contenimento del sedime stradale. L’intervento, fa sapere l’ente delle strade, «è atto a stabilizzare il piano di posa di barriere in New Jersey in calcestruzzo per un tratto di circa 40 metri per la messa in sicurezza della banchina lato valle al fine di migliorare la protezione della viabilità lungo la strada statale numero 52 Carnica al chilometro 50+200». Il tratto, come anticipato, è percorribile a senso unico alternato regolato da un semaforo. Il tempo di attesa tutto sommato è limitato, e si aggira nell’’ordine di un paio di minuti per ogni senso. L’intervento rientra nell’ambito del contratto di servizio di manutenzione ordinaria e pronto intervento previsti per gli anni 2016 e 2017, ed è stato appaltato all’impresa D’Agaro Srl di Prato Carnico. Questi lavori tuttavia avranno un carattere provvisorio nelle more di dar corso alla progettazione e realizzazione delle opere definitive che saranno completate da barriere di sicurezza metalliche, guardrail, tipo “bordo ponte”. Fvg Strade conta di terminare i lavori in una ventina di giorni, a tale riguardo è stata emessa una apposita ordinanza per l’istituzione di un senso unico alternato regolato da semaforo che ha validità sino al prossimo 25 maggio. La strada, ritenuta «non fra le migliori» presenta altri punti critici, dove sono rimasti i segni dei danni provocati dall’inverno, caduta piante, guardrail divelti, segni di fuori uscita di automobili, che necessitano di interventi urgenti: Fvg Strade fa sapere che il piano degli interventi, compatibilmente con il reperimento dei fondi necessari, proseguirà su tutta la tratta come previsto dal contratto di servizio.