Friuli: a febbraio 2011 un corso per diventare clown volontario di corsia


di Michela Zanutto

Aiutare chi soffre con un sorriso. È questo lo spirito dell'associazione Friul Claun che durante il mese di febbraio organizza un corso per diventare clown volontario di corsia. Si inizia con 100 ore di formazione più un tirocinio in ospedale, ma l'affiancamento dei colleghi con il naso rosso non terminerà fino a che il volontario deciderà di offrire agli altri il proprio tempo. «Diventare volontario clown Vip è un'esperienza meravigliosa – spiega Federica Polencic alias Claun Chupa -, al corso di formazione base si incontrano persone che hanno in comune valori e ideali, condividono esperienze e acquisiscono abilità  Allo stesso tempo con il servizio volontario si dona un po' del proprio tempo a chi, sia un bambino, un adolescente, un adulto o un anziano, costretto in ospedale, in casa di riposo, in carcere, in comunità e ovunque vi sia una situazione di disagio, ha bisogno di ritrovare gioia e forza per guarire. Il servizio in corsia è tra quelli più delicati, ma l'ospedale non è il solo obiettivo dell'associazione nazionale Viviamo in positivo (Vip), visitiamo anche le carceri, le case di riposo e ovunque ci sia bisogno di un sorriso».<

br />
L’associazione Vip richiede al clown sociale che presta servizio in ospedale due turni al mese (per la Friul Claun a scelta fra mercoledì, venerdì, sabato o domenica) di circa tre ore ciascuno. Per mantenere la qualifica di volontario Vip attivo esistono anche delle soglie minime richieste di partecipazione agli incontri di allenamento e condivisione (in Friul Claun il primo e terzo mercoledì del mese nella palestra di Pozzuolo del Friuli). Il corso base – che si terrà dal 18 al 20 febbraio e per cui le iscrizioni chiuderanno il 15 gennaio – e la tessera associativa Vip costano 170 euro. La quota comprende l'assicurazione, il corso base e specialistico, la formazione mensile della Friul Claun e il tirocinio in ospedale con l'accompagnamento di volontari e-sperti.
 

Prima dell'inizio del corso sarà svolta una serie di colloqui attitudinali (verosimilmente i giorni 21 e 26 gennaio 2011) e solo dopo sarà confermata o meno l'iscrizione. Solo a iscrizione confermata sarà richiesto il versamento della quota, perciò la Friul Claun invita a non inviare denaro prima di tale data (per informazioni scrivere all'indirizzo mail [email protected] o chiamare il numero 347/3237445).