Crea sito

Prato Carnico: Serracchiani in visita alla “SaDiLegno” e al Comune

Le opportunità di sviluppo della montagna del Friuli Venezia Giulia, nel campo turistico e imprenditoriale, sono state approfondite oggi dalla presidente della Regione con delega alla Montagna, Debora Serracchiani, nel corso di una vista nel comune di Prato Carnico. La presidente è stata accolta in Municipio dal sindaco, Omar D’Agaro, e dagli altri amministratori comunali ed è stata quindi accompagnata nella frazione di Pesariis, il “paese degli orologi”, ricco di testimonianze di un’antica tradizione e vocazione nel settore dell’orologeria. Il sindaco e la Giunta hanno illustrato il progetto di ristrutturazione della ex-scuola della frazione, per trasformarla nella sede di un museo dell’orologio, più ampia e adeguata rispetto a quella attuale.
La valorizzazione degli orologi monumentali di Pesariis, è stato detto nel corso della visita, può rappresentare un’importante occasione di promozione e di sviluppo del turismo in montagna.
Completata la parte istituzionale con gli amministratori locali, la presidente Serracchiani ha visitato la casa di legno ecosostenibile, realizzata dall’ingegnere Samuele Giacometti, promotore e titolare dell’azienda “SaDiLegno”, parte di una rete di imprese locali che raccoglie i diversi elementi della filiera del legno, a partire dalla materia prima delle foreste.
“Siamo di fronte – ha detto la presidente Serracchiani – a un esempio importante per la nostra montagna, un’iniziativa che valorizza le risorse locali in modo sostenibile, grazie alla capacità di fare ‘rete’ e di promuovere l’innovazione