Crea sito

Prossenicco: un agriturismo per far rivivere una frazione con 20 abitanti

 

Ha 25 anni Alan Cecutti e il suo locale è il “Brez Mej – Senza Confini” di Prossenicco, una frazione di Taipana popolata stabilmente da appena 20 persone. Alan, che è consigliere comunale e presidente della pro loco della piccola frazione (dove vive da solo), è cresciuto a Prossenicco insieme alla mamma Paola Filippig (del posto) e al papà Ivo Cecutti (di Povoletto). Sono i genitori che gli hanno trasmesso l’amore per questa splendida terra di confine, e che adesso lo aiutano nelle incombenze relative non solo al ristorante ma anche a quelle inerenti l’azienda agricola. Alan alleva mucche e cura i pendii del borgo, con tanti progetti per il futuro. L’occasione è stata la vendita all’asta della ex-caserma della Guardia di finanza di Prossenicco. È un edificio grande che Alan ha comprato aiutato da mamma e papà. «Ci siamo dati da fare per ristrutturare l’area che dà sulla strada e abbiamo aperto al pubblico il 17 luglio scorso». Alan cerca di mettere in tavola le pietanze della tradizione di queste zone del Friuli, che è ricchissima e genuina. «Da quando ho aperto ho avuto un riscontro notevole di clientela» dice soddisfatto. Anche per questo guarda avanti: «Con un po’ di sacrificio creeremo uno spazio notte, non di molte stanze ma con ogni conforto. Non super lusso ma una sauna e un idromassaggio non devono mancare». «Altro? Vogliamo far rivive Prossenicco, anche rimettendo a posto i vecchi sentieri per passeggiare. E c’è da dire che numerose sono le case che qui, dopo decenni di abbandono, adesso vengono acquistate da gente di fuori e ristrutturate». “Brez Mej – Senza Confini” è aperto nel fine settimana nella stagione fredda e tutti i giorni da primavera.

Una risposta a “Prossenicco: un agriturismo per far rivivere una frazione con 20 abitanti”

  1. Ciaoo a tutti, ho letto un pubblico per Alan, ma Alan è molto legatissimo a Prossenicco anche è cresciuto per anni,anche è molto legato i suoi nonni, non possono abbandono a Prossenicco. Alan è scelto a Prossenicco per affetto con la gente. è giusto cosi… Ciaoo a tutti

I commenti sono chiusi.