Crea sito

Sappada: la stagione parte con una settimana di anticipo, sarà aperta la pista “nera”

27/11/2013
By

di Alessandro Cesare.

Prende il via con una settimana di anticipo la stagione dello sci. Per ora, ufficialmente, solo nella località veneta di Sappada, ma Promotur è al lavoro per garantire l’agibilità di alcuni tracciati anche in Friuli, tra Piancavallo e lo Zoncolan. L’attesa, quindi, è terminata e tra sabato 30 novembre a domenica primo dicembre, gli amanti dello sci potranno tornare a divertirsi sulla neve. A Sappada aprirà la pista Nera, storico tracciato della località. Le nevicate dello scorso week-end, sommate al freddo pungente di questi giorni (ieri mattina la colonnina di mercurio, a Sappada, è scesa fino a dieci gradi sotto lo zero) con la messa in funzione dei cannoni sparaneve, hanno permesso di preparare un fondo pista ideale. «Siamo pronti a partire – afferma Daniele Kratter, presidente della società che gestisce gli impianti a Sappada –. Questo fine settimana terremo aperta solo la pista Nera, poi, dal 7 dicembre, si potrà sciare sull’intero demanio. Da sabato sarà disponibile anche un anello per il fondo di 3 chilometri». Chi ha già acquistato lo skipass Promotur in prevendita potrà sciare a Sappada senza bisogno di ulteriori tessere. Prevendita che nei poli sciistici del Fvg prosegue fino al 6 dicembre, vigilia di inizio stagione in tutte le località. Sarà possibile comprare le tessere anche nella sede Promotur di Tavagnacco (via Palladio 90), ma fino al 29 novembre (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18). Prezzi invariati rispetto allo scorso anno, con il giornaliero che costerà 35 euro a Piancavallo, Zoncolan e Tarvisio. La Regione ha confermato uno sconto di 3 euro per i poli maggiormente in difficoltà, Sella Nevea e Forni di Sopra, dove si potrà sciare con 32 euro. Per quanto riguarda lo stagionale, i residenti e i proprietari di seconde case in uno dei cinque poli Promotur, avranno uno sconto del 50%. Per i proprietari sarà sufficiente presentare un contratto di utenza energetica e un’autocertificazione. «La prevendita sta andando bene – chiarisce il direttore di Promotur, Manlio Petris –. Siamo solo all’inizio ma siamo in linea con la scorsa stagione. Stanno riscuotendo un particolare successo le promozioni riservate alle famiglie. Per tutte le informazioni – aggiunge – invito a visitare il sito dell’agenzia, www.promotur.org». Petris non esclude che qualche pista possa aprire anche in Fvg: «Lo decideremo domani (oggi per chi legge), sulla base di quanta neve riusciremo a produrre nell’arco della notte. È’ probabile che saranno disponibili i tracciati alle quote più alte nei poli dello Zoncolan e di Piancavallo». Una stagione che si apre con diverse incognite soprattutto a Sella Nevea, dopo il mancato funzionamento del collegamento trasfrontaliero con la Slovenia rischia di far perdere appeal alla località del Canal del Ferro. Diverso il discorso per il comprensorio di Pramollo, che alzerà il sipario sulla nuova stagione venerdì 29 all’hotel Là di Moret di Udine.

Tags: , , , ,

Blog di Aldo Rossi

Questo è il blog di Aldo Rossi, cantautore Friulano. Ci trovi musica e news dalla Carnia e dal Friuli.

User On line

Utenti: 10 ospiti, 6 bot