Archivio tag: vigili del fuoco

Cercivento: nuovo mezzo per i vigili del fuoco volontari donato da un consorzio d’imprese

Un nuovo automezzo è a disposizione dei vigili del fuoco volontari del distaccamento di Cercivento. Si tratta di un pick-up Nissan donato dal Consorzio di imprese Fvg5 di cui fanno parte la Icop Spa di Basiliano, la Tomat Spa di Tolmezzo, la Valle Costruzioni srl di Amaro e la Sioss srl di Ronchi dei Legionari. Nel corso di una breve cerimonia l’automezzo è stato ufficialmente consegnato ai volontari del distaccamento di Cercivento da parte dei rappresentanti delle imprese. Successivamente è seguita la benedizione impartita dal parroco di Cercivento don Harry Della Pietra. Il distaccamento di Cercivento opera sul territorio dal 1985 e vi fanno parte una quindicina di volontari, con un’operatività che sfiora i 100 interventi all’anno. Attualmente dispone di due autopompe alle quali si aggiungerà la nuova dotazione. All’incontro hanno preso parte il sindaco di Cercivento Luca Boschetti, il sindaco di Sutrio Manlio Mattia, quello di Ravascletto Ermes De Crignis, oltre al commissario della Comunità montana della Carnia Lino Not e l’ex commissario Dario Zearo. Il Comando provinciale di Udine era rappresentato dal funzionario Valmore Venturini. Il sindaco Boschetti ha sottolineato il ruolo svolto dal distaccamento nel corso degli anni ripercorrendo le tappe che hanno portato all’apertura del presidio. «Il rapporto con le amministrazioni locali è sempre stato contraddistinto dalla collaborazione reciproca – ha sottolineato – e il prossimo anno in occasione del 40mo anniversario del sisma del 1976 è nostra intenzione promuovere una serie di iniziative che coinvolgeranno le componenti volontarie presenti sul territorio». Venturini nel portare il saluto del Comando di Udine ha ribadito l’importanza della componente volontaria che opera con distaccamenti presenti sull’intera Provincia, in grado quindi di assicurare la più ampia copertura del territorio. «I nostri Volontari – ha sottolineato – dedicano il tempo libero per l’attività di addestramento e mantenimento in efficienza dei mezzi e delle sedi: a loro va il nostro grazie più sincero».

Tolmezzo: Vigili del fuoco, 350 mila euro per la sistemazione e ristrutturazione della caserma

Circa 350 mila euro: è questa la cifra stimata dai tecnici della Provincia di Udine al termine del sopralluogo effettuato lunedì alla caserma dei Vigili del fuoco di Tolmezzo. L’ispezione dello stabile ha coinvolto in prima persona l’assessore regionale a Infrastrutture e Lavori pubblici, Mariagrazia Santoro, accompagnata dal comandante provinciale dei Vigili del fuoco, Vincenzo Lotito, dal responsabile delle sedi di servizio, Valmore Venturini, dal sindaco Francesco Brollo, dall’assessore provinciale al patrimonio, Carlo Teghil, e da alcuni tecnici. La visita è servita a valutare le condizioni in cui versa l’edificio (di proprietà della Provincia), bisognoso di indifferibili interventi di ristrutturazione che implicheranno il rifacimento degli impianti idraulico, elettrico e di riscaldamento. A ciò si aggiungeranno l’adeguamento della copertura, la sistemazione delle terrazze e la sostituzione dei parapetti. L’assessore Santoro ha garantito il supporto della Regione a fronte dello sforzo economico che sarà da sostenere: «L’immobile – ha precisato – è di proprietà della Provincia, ma riveste un ruolo di edificio strategico per le emergenze nonché un presidio irrinunciabile per il territorio montano. La Regione non farà quindi venir meno il proprio apporto, provvedendo a far fronte a una parte delle spese necessarie agli interventi di manutenzione straordinaria. Per il resto garantirà alla Provincia gli spazi finanziari necessari a completare l’investimento». L’assessorato alle Infrastrutture ha riferito che la Regione dovrebbe contribuire con circa il 50% della somma stimata, per un importo di circa 175 milaeEuro. A ogni modo, la cifra sarà più precisa una volta deliberato il finanziamento, probabilmente col prossimo assestamento di bilancio previsto a metà luglio. Anche perché, tenendo conto del Patto di stabilità a cui sono soggetti gli enti locali, l’entità del contributo dipenderà dalla capacità di spesa. Sarà invece la Provincia di Udine a farsi carico dei progetti di risistemazione. Inaugurata il 16 marzo 1984, a seguito della ricostruzione post-terremoto, dall’allora ministro dell’Interno Oscar Luigi Scalfaro, la caserma di Tolmezzo è l’unico distaccamento provinciale non appartenente al Comando. Non è mai stata sottoposta a lavori di manutenzione, diventati adesso urgenti per garantire la sicurezza e le adeguate condizioni igieniche al corpo di 28 vigili del fuoco che vi operano.