Crea sito

Tolmezzo: nell’ex tribunale lo spazio per il “Presidio di legalità”

(t.a. dal MV di oggi)

Il Comune concede all’associazione “Presidio di legalità per l’Alto Friuli” tre stanze nell’ex palazzo di giustizia cittadino. Il Comune di Tolmezzo è proprietario dell’edificio che ospitava il Tribunale di Tolmezzo, soppresso il 30 settembre 2013 ed incorporato in quello di Udine. Il 30 dicembre scorso si è costituita l’associazione “Presidio di legalità per l’Alto Friuli”, che comprende undici avvocati del foro di Tolmezzo al fine di mantenere la coesione tra gli iscritti dell’ex Ordine degli avvocati di Tolmezzo, soppresso e accorpato a quello di Udine. L’associazione ha chiesto le stanze, prima utilizzate dal soppresso Ordine, per promuovere l’istituzione di un proprio “Sportello Giustizia”, perché vuole fornire gratuitamente informazioni al pubblico sul funzionamento degli organismi giudiziari, limitando così il disagio dovuto alla lontananza del tribunale di Udine. L’Ordine degli avvocati di Udine si è dichiarato disponibile a concedere in comodato precario l’uso dell’attrezzatura presente nei locali stessi (mobili, pc), ora di sua proprietà a seguito della soppressione. La giunta comunale, visto il servizio che verrebbe reso dall’associazione ai cittadini, concede in comodato gratuito sino al 30 settembre 2018 i tre locali. Se il Ministero di Giustizia dovesse esercitare la facoltà di disporre dell’immobile, la concessione sarà revocata di diritto.