Udinese: ancora guai per Pablo Armero, la patente potrebbe essere falsa

Pablo Armero Pablo Armero of Udinese in action during the Serie A match between Udinese Calcio and Bologna FC at Stadio Friuli on February 2, 2011 in Udine, Italy.

Ancora guai per Pablo Armero. Il giocatore colombiano dell’Udinese dovrà rispondere di falso e di guida senza patente, con conseguente probabile confisca dell’auto di grossa cilindrata. la patente che aveva presentato ai carabinieri lo scorso 22 dicembre, è risultata falsa.

Il calciatore colombiano dell’Udinese infatti  dopo l’ultima parita di campionato era stato pizzicato dai carabinieri a Udine. Armero si era rifiutato di sottoporsi all’alcoltest. I Carabinieri di Udine dopo alcuni giorni di accertamenti hanno stabilito che la patente esibita dal giocatore bianconero è falsa.

A questo punto il giocatore sarebbe ora accusato di falsità materiale e guida senza patente

 

2 pensieri su “Udinese: ancora guai per Pablo Armero, la patente potrebbe essere falsa

  1. musicandnews Autore articolo

    Aggiornamento del 05/01/2012

    dal Gazzettino di oggi

    Armero, rieccolo. Poco prima di Natale il giocatore bianconero si era reso protagonista in piena notte di un movimentato episodio. Era la notte del 22 dicembre, qualche ora dopo la partita serale con la Juventus. In quell’occasione, in via Cotonificio, il calciatore colombiano si era visto sollevare la paletta dai carabinieri del nucleo radiomobile di Udine. E l’accoglienza di Armero non era stata delle migliori. Aveva inveito in maniera pesante contro i militari, rifiutando di sottoporsi all’alcoltest. E la ragazza che viaggiava con lui, una giovane straniera, era stata denunciata per tentata corruzione in quanto aveva offerto denaro ai carabinieri affinché questi chiudessero un occhio.
    Ma la partita, mai termine poteva essere più appropriato, non era finita lì. I carabinieri avevano scoperto che Pablo Armero 25 anni, quella stessa notte aveva esibito una patente e il permesso internazionale, entrambi falsi. Gli investigatori hanno completato i riscontri nelle settimane successive all’episodio, e ieri hanno sporto l’ulteriore denuncia nei confronti del giocatore. Armero ha così collezionato una nuova denuncia dopo quelle per oltraggio e minaccia.

  2. musicandnews Autore articolo

    Aggiornamento del 05/01/2012

    ”Sono solo stati predisposti degli accertamenti sulla patente di Armero. Questo non significa che la sua patente sia falsa”.

    All’indomani della denuncia dei Carabinieri nei confronti dell’esterno colombiano dell’Udinese, il ds Fabrizio Larini ha voluto fare una precisazione sul caso. ”Il giocatore sostiene che la sua patente e’ validissima – ha spiegato Larini -. Ha fatto il corso di guida, gli esami e conseguito la patente in Colombia. Su queste cose bisogna essere attenti, non si puo’ dire che la patente e’ falsa”, ha concluso il ds dell’Udinese

I commenti sono chiusi.