Crea sito

Friuli: le donne vivono 6 anni più degli uomini, ma peggio


dal Gazzettino di oggi

La ricerca e i suoi risultati sono "made in Friuli", ma l’analisi abbraccia tutta l’Europa: fumo e alcol stanno costando cari alle donne europee, che rispetto agli uomini vivono più a lungo, ma peggio. Copiare 'vizi' che per anni sono stati appannaggio maschile è un effetto collaterale pericoloso dell'emancipazione femminile, come conferma uno studio presentato al congresso dell'Esc (European Society of Cardiology) di Parigi.
      La ricerca, condotta con la collaborazione dell'Istituto superiore di sanità, è stata illustrata nella capitale francese da Diego Vanuzzo della Health Unit 4 'Medio Friuli' di Udine.

 

      In base alle indagini svolte dai ricercatori friulani, nei 27 Paesi dell’Unione europea le malattie cardiovascolari, primo "killer" nel vecchio continente, ogni anno causano un numero di morti quasi uguale fra uomini e donne (circa 2,4 milioni, dato riferito al 2009) e la tendenza di mortalità resta simile per entrambi i sessi, spiegano gli autori.
      Nel 2008 l'aspettativa di vita alla nascita era di 82,4 anni per le donne contro i 76,4 anni per gli uomini: 6 anni in più per lei, pur con differenze fra le varie nazioni.