Crea sito

Krepapelle: troppe risse, chiuso per 15 giorni 20/02/09

28/02/2009
By


Così non si poteva andare avanti e dopo quattro episodi che hanno coinvolto il famoso music bar di Udine è scattata la sanzione e il "cartellino arancione" di chiusura obbligata per 15 giorni. Il questore ha disposto la chiusura della discoteca Krepapelle «per motivi di ordine e sicurezza pubblica» in quanto, come si legge in una nota, «in diverse occasioni le forze dell’ordine sono intervenute per liti tra clienti i quali, in alcuni casi, hanno riportato lesioni personali». Il decreto notificato ieri mattina al titolare del locale dal personale della Divisione amministrativa della questura – coordinata dal primo dirigente Antonietta Donadio Motta – prevede una sospensione della licenza di 15 giorni. Quindi, nel locale che si trova in città tra viale Tricesimo e via Tavagnacco, niente balli e divertimento per un po’.<

br />
La decisione di chiudere il locale, come è chiarito nel decreto, è stata presa a seguito di quattro episodi avvenuti tra il 7 dicembre e l’1 febbraio. «Si tratta – ha spiegato l’avvocato Martino Benzoni, che tutela il Krepapelle – di fatti avvenuti sempre all’esterno del locale, spesso proprio tra persone che non erano state fatte entrare appunto per motivi di sicurezza». E mentre il legale valuta la possibilità di impugnare il provvedimento, il rappresentante della società che da 7 anni manda avanti con successo di pubblico il music bar, Cristiano Gallai, osserva: «Non posso dire altro che…oltre al danno, anche la beffa. Siamo noi la parte lesa in questo meccanismo, visto che ci troviamo da soli, senza alcuna tutela, a fronteggiare spesso persone pericolose. Dicono che ci mancano due guardie giurate, ma il nostro personale è professionale nel gestire la clientela (l’argomento è stato affrontato anche in una sorta di cartello di protesta esposto all’esterno del locale, ndr). E poi vorrei ricordare che la chiusura di un locale nel week-end, in tempi di crisi, mette in difficoltà le molte persone che ci lavorano. Ecco perchè provvedimenti del genere dovrebbero essere adottati in casi davvero gravi».
Ma il Krepapelle non è l’unico locale finito sotto la lente della polizia amministrativa che, nelle ultime settimane, in collaborazione con l’ufficio immigrazione e il personale dell’ispettorato del lavoro, ha svolto numerosi controlli con l’obiettivo di verificare il rispetto delle norme di sicurezza (su capienza e posizioni lavorative) e delle regole che vietano somministrazione di alcolici dopo le 2. Alcuni titolari di locali di intrattenimento e spettacolo sono stati denunciati per non aver rispettato la capienza prevista e per non aver ottemperato alle prescrizioni imposte dalla commissione provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo, sempre in materia di sicurezza

Tags: , , , ,

2 Responses to Krepapelle: troppe risse, chiuso per 15 giorni 20/02/09

  1. utente anonimo
    02/03/2009 at 19:56

    Ottimo articolo. Era ora che qualcuno cominciasse a prendere provvedimenti seri nei confronti di questi locali.

  2. utente anonimo
    28/08/2009 at 16:29

    dovrebbero tenerlo chiuso per sempre…

Blog di Aldo Rossi

Questo è il blog di Aldo Rossi, cantautore Friulano. Ci trovi musica e news dalla Carnia e dal Friuli.

User On line

Utenti: 4 ospiti, 1 Bot