Crea sito

Le favole sotto il letto

Ritorna anche quest’anno la rassegna di spettacoli per bambini che il "Progetto Teatro&Scuola" dell’Ente regionale teatrale organizza per i bambini della Carnia in collaborazione con la Comunità montana e le amministrazioni comunali. La mini tournee di cinque date dello spettacolo Favole sotto il letto partirà giovedì alle 10 dall’aula magna dell’istituto comprensivo di Ampezzo, per proseguire poi il giorno successivo nella scuola d’infanzia di Formeaso-Zuglio, lunedì 4 dicembre con una doppia rappresentazione nelle scuole dell’infanzia di Paluzza alle 10 e di Cleulis-Timau alle 14, per poi chiudersi giovedì 21 nella scuola d’infanzia di Sutrio.

Favole sotto il letto, del Centro regionale di Teatro d’animazione e di figure di Gorizia, è uno spettacolo tenero e un po’ surreale, che mescola linguaggi diversi come la tecnica del teatro d’attore e il teatro di figura, con una particolare attenzione dedicata al linguaggio verbale e alla suggestioni sonore delle musiche. E così è proprio sotto il letto, dove il tempo si è fermato, che Silvia, la protagonista della storia, ritrova grazie ad una formula magica gli oggetti, i giochi, i ricordi, i suoni e le parole della sua infanzia. In 19 anni di attività, il "Progetto Teatro & Scuola" ha coinvolto oltre 130 comuni del territorio regionale, con la partecipazione di trentamila studenti e centinaia di insegnanti e operatori didattici, promuovendo l’avvicinamento delle giovani generazioni ai linguaggi dello spettacolo dal vivo, inteso anche come opportunità per affrontare o approfondire con i bambini e i ragazzi le tematiche più diverse attraverso il teatro, visto come strumento di comunicazione. Tutte le informazioni sull’attività di "Teatro&Scuola" possono essere reperite sul sito www.teatroescuola.it.