Crea sito

Udine: Cecotti nominato presidente di Friuli Innovazione

28/04/2010
By

Come preannunciato dal BlogdiAldoRossi in quest’altro post di del 26 marzo 2010, Sergio Cecotti, ex presidente della Regione Friuli Venezia Giulia ed ex sindaco di Udine, e’ il nuovo presidente di Friuli Innovazione. E’ stato eletto questa mattina all’unanimita’ dall’Assemblea dei soci del consorzio . La riunione si e’ svolta al Parco scientifico e tecnologico ‘Luidi Danieli’ alla presenza del presidente uscente Furio Honsell e del vice presidente Alberto Toffolutti. Cecotti subentra a Honsell, che ha ricoperto l’incarico dal giugno 2001, prima Rettore dell’Universita’ e poi Sindaco di Udine. E’ il primo incarico pubblico di Cecotti da quando ha lasciato il comune di Udine nel 2008

Tags: , , , , , , , , ,

One Response to Udine: Cecotti nominato presidente di Friuli Innovazione

  1. 29/04/2010 at 06:40

    Unanimità. Sergio Cecotti, 53 anni, professore di fisica alla Sissa di Trieste e politico di lungo corso (anche se da due anni, per sua scelta, in stand-by), da ieri è il nuovo presidente di Friuli Innovazione, l’ente che controlla il parco scientifico e tecnologico. Sull’ex presidente della giunta regionale ed ex sindaco di Udine, il parere dei soci (tra i più importanti vi sono Università, Camera di commercio, Consorzio Ziu, Confindustria, Fondazione Crup, Comune e Provincia) è stato concorde: è lui l’uomo giusto, al quale affidare il futuro del parco scientifico intitolato a Luigi Danieli.

    L’elezione è avvenuta ieri mattina con voto unanime nel corso dell’assemblea dei soci del consorzio, riunitasi al Parco scientifico e tecnologico alla presenza del presidente uscente Furio Honsell e del vice presidente Alberto Toffolutti. I “boatos” sulla candidatura di Cecotti si erano fatti via via più insistenti nelle ultime settimane. Anche se il diretto interessato non aveva mai confermato l’intenzione di assumere tale incarico. Evidentemente l’opera di convincimento del mondo politico e imprenditoriale è stata efficace e ha fatto cadere le resistenze del professore. Altro fatto curioso di questa nomina è che Cecotti subentra a Furio Honsell. Esattamente il contrario di quanto accadde nel 2008 per palazzo D’Aronco, quando fu Honsell, allora rettore dell’università, a prendere il posto di Cecotti, sindaco in scadenza dopo due mandati. Una sorta di staffetta, quindi, a ruoli invertiti rispetto a due anni fa. Il professor Honsell ha ricoperto l’incarico di presidente di Friuli Innovazione dal giugno 2001, prima rettore dell’Università e poi sindaco.
    Alla fine dell’assemblea elogi bipartisan per chi lascia e per chi arriva. «Il professor Honsell ha dato grande slancio all’attività del consorzio fin dai suoi primi anni di vita (1999) sostenendo, in particolare, l’avvio del Parco scientifico e tecnologico Luigi Danieli di Udine (2005) e a lui va – sottolinea il rettore dell’Università Cristiana Compagno – il nostro ringraziamento per il suo costante impegno ed i risultati raggiunti, risultati che un tempo sembravano solo obiettivi fin troppo ambiziosi. Il professor Cecotti, rappresenta una scelta di alto profilo – prosegue il rettore Compagno – sia in termini di illustre personalità del mondo scientifico e accademico sia di impegno per l’innovazione e di capacità gestionali in quanto già sindaco di Udine e presidente della Regione. Ci aspettano altri traguardi di crescita e sviluppo soprattutto nei nostri settori di riferimento: l’energia e l’ambiente, le tecnologie dell’informazione e della comunicazione, le biotecnologie, la metallurgia e i materiali avanzati. Sono inoltre prioritarie operazioni di riassetto societario con l’auspicato ingresso della Regione nella compagine sociale e la trasformazione in società consortile, oltre alla realizzazione delle nuove strutture che si prevede saranno completate entro i primi mesi del 2012». Commenti favorevoli a Cecotti anche da parte del consigliere regionale Massimo Blasoni (Pdl), del presidente della Provincia di Udine Pietro Fontanini (Lega) e del presidente della Camera di commercio Gianni Da Pozzo.
    «E’ un onore avere Cecotti come mio successore – ha dichiarato dal canto suo il sindaco di Udine Honsell – ritengo che sia la persona più adatta a svolgere questa funzione, per curriculum e capacità. Da sindaco di Udine aveva già sostenuto l’allargamento della compagine sociale che ha portato all’ingresso di nuovi soci e alla crescita del consorzio». Il presidente uscente ha poi ringraziato tutti i consiglieri del consorzio, il direttore e lo staff.
    Rinnovato, intanto, il consiglio di amministrazione che vedrà l’ingresso di Cristiana Compagno per l’Università di Udine, di Andrea Bacchetti per la Ziu, di Enzo Moi per Area Science Park, di Nicola Gerussi per la Provincia di Udine, di Alessandro Montenuovo per Agemont. Sono stati confermati Antonio Valduga per la Camera di Commercio, Alberto Toffolutti per Confindustria, Alessandro Salvin per la Fondazione Crup, Paolo Coppola per il Comune di Udine, Massimo Mazzariol per l’Unione Industriali di Pordenone.

Blog di Aldo Rossi

Questo è il blog di Aldo Rossi, cantautore Friulano. Ci trovi musica e news dalla Carnia e dal Friuli.

User On line

Utenti: 9 ospiti, 1 Bot