Tolmezzo: dal 6 maggio il “Terremoto a fumetti”un fumetto on-line che rilegge in chiave fantasy gli eventi del 1976

3

di Gio Di Qual.

A partire dal 6 maggio, data che esattamente 40 anni fa cambiò per sempre il Friuli, su www.terremotoafumetti.it verrà pubblicato a cadenza bisettimanale il fumetto Silvia e l’Orco, una storia che reinterpreta in chiave fantasy il terremoto del 1976.

L’opera vuole essere un tributo al Friuli ed alle sue leggende, calato nella cronaca del disastro naturale che lo ha sconvolto, al fine di ricordare con uno sguardo diverso la trasformazione di una terra che segue da sempre una sua storia del tutto peculiare.

Il fumetto è realizzato in maniera completamente indipendente da due quasi esordienti friulani, Giovanni Di Qual, grafico free-lance di Tolmezzo, e Giovanni De Luca di Venzone, i quali si sono occupati di disegni, soggetto e testi, con la collaborazione di Cristina Di Gleria per i testi in friulano.

1

La storia segue le vicende di Silvia e Giulio. Lei è una ragazza semplice ed ingenua che ha il dono di parlare agli animali, lui un ragazzo emancipato e scaltro di origini romane, appena congedato dal servizio di leva ed attratto dal carattere introverso di Silvia. Le loro storie si intrecciano con quelle degli abitanti del paesino friulano nel quale vivono.

La loro vita scorre tranquilla ed ordinaria, fino a che nell’aria si fa strada un terribile presentimento…una antica leggenda sta per risvegliarsi, ma nessuno sembra rendersi conto del pericolo a cui il paese sta andando in contro…solo Silvia può provare a fermare l’imminente catastrofe!

Un pensiero su “Tolmezzo: dal 6 maggio il “Terremoto a fumetti”un fumetto on-line che rilegge in chiave fantasy gli eventi del 1976

I commenti sono chiusi.