Crea sito

Tolmezzo: la Comunità montana costruirà un nuovo gattile e ammodernerà il canile

(t.a. dal mv di oggi)

È stato approvato dalla Comunità montana il progetto esecutivo per l’ammodernamento del canile comprensoriale con realizzazione di un gattile per 100 mila euro. Ora sarà indetta la gara di appalto. La stessa Comunità ha anche appaltato i lavori su una centrale idroelettrica a Forni Avoltri e su due strade forestali a Rigolato e Sauris. La Comunità montana della Carnia ha aggiudicato l’appalto per il revamping dell’impianto sul torrente Degano a Forni Avoltri, intervento da un milione 100 mila euro, di cui 894 mila 430 euro per lavori. Si tratta di rifare tutta la parte interna della centrale. «Fra un mese e mezzo – spiega il commissario, Lino Not – potranno partire i lavori. L’impianto risale agli anni Ottanta e ormai necessita di un intervento risolutivo: vanno sostituiti interamente i gruppi turbine per una sua maggiore efficienza e resa». Sono stati appaltati anche i lavori su due strade forestali. Il primo intervento riguarda l’adeguamento funzionale e strutturale nonché la realizzazione ex novo della strada forestale Casadorno -Dal Berg a Rigolato per 123 mila euro,di cui 92 mila per lavori. Le opere consistono nello scavo di sbancamento per realizzazione ex novo e per l’adeguamento funzionale del tracciato stradale esistente, nell’esecuzione di ricarica e stabilizzazione del fondo stradale, nella finitura del piano viario, nella realizzazione di scogliera di sostegno a valle e di inerbimenti potenziati. I lavori per l’adeguamento funzionale e strutturale della strada forestale del Monte Ruche a Sauris per 70 mila euro consistono invece nello scavo di sbancamento per adeguamento funzionale del tracciato stradale esistente, nella realizzazione di palificate e di scogliera di sostegno e di parziale fresatura a freddo di superfici di pavimentazione .