Crea sito

Tolmezzo: per gli eventi natalizi attesi San Nicolò e i krampus dalla Baviera

di Tanja Ariis.

Entrano nel vivo le iniziative organizzate per il Natale in città: giovedì appuntamento per tutti al teatro Candoni alle 20.30 con il grande concerto di Natale della Fanfara della Brigata Alpina Julia. Va in scena per la prima volta l’iniziativa che il Comune e il Terzo reggimento artiglieria da montagna della Brigata alpina Julia, in collaborazione con la sezione Ana carnica, hanno quest’anno pensato e deciso di offrire alla popolazione (l’ingresso è gratuito). Il sindaco Dario Zearo, e il nuovo comandante del Terzo reggimento, il colonnello Flavio Lauri, vogliono così assieme rivolgere il loro più sentito augurio per le imminenti feste natalizie alla popolazione, dedicandole questo momento di comunità. Il maestro maresciallo capo Lorenzo Sebastianutto dirigerà la Fanfara della Brigata Alpina Julia sulle note di “4 Maggio”, “Echi di trincea”, “Crisom tida”, “Piccola suite friulana”, “Ai nostri Alpini”, “Acapulco”, “Stelutis Alpinis”, “Nessun Dorma”, “Silenzio fuori ordinanza”, “Va Pensiero”, brano natalizio, “Inno degli Alpini” e “Inno Nazionale”. Ma non sono finite qui le iniziative organizzate in città per questa settimana: nel week-end la Nuova Pro loco Tolmezzo, con la collaborazione del Comune, Vie del Centro, Museo Carnico, gli amici di Sant’Ilario proporranno il clou delle loro proposte, tra mercatini di Natale, la discesa dalla Baviera di San Nicolò e l’attesissima calata in città dei Krampus. Torna infatti nel fine settimana il Mercatino di Natale in piazza Centa: in particolare sabato, dalle 10 alle 19, sarà dedicato agli artigiani della Carnia, con l’animazione a cura dell’associazione culturale Molino Rosenkranz che proporrà “Giocolieri e mangiafuoco”. Sempre sabato, alle 16, in Duomo arriverà San Nicolò da Simbach Am Inn, mentre alle 18 a Palazzo Frisacco ci sarà la presentazione del volume n. 11/2012 dei “Quaderni di cultura carnica/Cuaderas di culture cjargnele” a cura dell’Ute Carnica. Domenica al Museo (alle 10) partirà una serie di appuntamenti per tutti i gusti: laboratori e attività rivolte ai bambini, tombola realizzata con oggetti del museo, l’arrivo di Babbo Natale e, nell’ambito dei concerti di San Martino, l’appuntamento con Michele Bravin, clavicembalo, “l’Arte della fuga e l’Arte della trascrizione” con musiche di Vivaldi, Bach, Marcello. Al calar della sera, con partenza da via Carducci (bar Tripoli) sfilando verso via Roma, via Ermacora, e via Cavour, accompagnata da San Nicolò fino in piazza XX settembre si svolgerà la terza sfilata dei “ Krampus Skaupaz Toifl”, iniziativa che di anno in anno registra un successo crescente.