Crea sito

Carnia: la sfortuna perseguita Alessandro Pittin, frattura alla mano sinistra

Un nuovo intoppo per Alessandro Pittin sulla strada del pieno rientro agonistico. Il campione friulano di Cercivento, che era rientrato alle gare dopo il doppio infortunio alla spalla sinistra dello scorso mese di febbraio nell’appuntamento di Lillehammer un paio di settimane fa (peraltro concluso con un promettente dodicesimo posto), si è infortunato alla mano sinistra dopo un salto di allenamento dal trampolino di Ramsau, sede della prossima tappa di Coppa del mondo.

Pittin, atterrato senza problemi sugli sci, ha appoggiato malamente il polso della mano sinistra sulla neve, riportando la frattura dell’ulna e del radio. Immediatamente ingessato all’ospedale di Schladming, Pittin dovrà osservare un periodo di riposo di quattro settimane e potrà tornare ad allenarsi a metà di gennaio.